06 Gen
2020

Mi dicevano che non avrei avuto tempo… tutti, richiesto o non richiesto, uomini e donne, con animo da consiglieri o verve da dittatori.

Dal momento in cui la mia pancia è diventata visibile, una delle prime frasi che mi veniva riservata era “fai ora tutto quello che puoi, perchè poi non avrai più tempo“.

Sono passati 6 mesi dal parto e, devo ammetterlo, il mio tempo ha subito un radicale ridimensionamento: si è razionalizzato, concretizzato, evoluto.

Ma c’è. Io ho tempo. E no, non ho nessuno che mi aiuti coi gemelli, di giorno, se qualcuno l’avesse pensato come primissima cosa. E’ una questione di priorità, di crescita soprattutto personale. E’ovvio che non riesca più a far tutte le cose che facevo prima, non pretenderlo è il primo traguardo che sento di aver raggiunto, ma ho anche capito quanto di quello che facevo fosse nell’ordine delle priorità pari a zero, e dunque completamente accantonabile.

Si, vero anche che non ho più scritto, del resto i miei post dovevano essere perfetti con immagini da me scattate, testi riletti e spesso rivisti nei giorni a seguire.. Ecco, qui è il caso di rivalutare l’utilizzo di fonti (citandole), e puntare sul flusso di coscienza come modalità di scrittura privilegiata 🙂

Che poi, ho sempre pensato al tempo come metro di giudizio per ciò che riuscivo a fare (ho fatto questo, questo, questo e quest altro ), e solo ora capisco che il tempo si può anche dedicare, senza che il risultato finisca in una “to do list”. E non è buttato, è vissuto.

“Non avere tempo” è una lamentela, anche abbastanza comune, una scusa per non fare ciò che non abbiamo voglia di fare…

Può non essere il momento giusto, posso non essere più immediata come mi è sempre piaciuto essere…. ma se una cosa la voglio fare, la faccio, per quanto il “quando” possa risultare spesso un’incognita.

Anzi…. tutte quelle cose “falle ora perchè quando avrai un figlio non le farai più” hanno acquisito valore proprio adesso, prima erano scontate.

Perchè, alla fine, la responsabilità della mancanza di tempo non è del tempo, ma di come noi decidiamo di sfruttarlo.

L’immagine di copertina l’ho presa qui: https://www.coordinamentogemona.it/2017/10/13/donare-il-tempo-dom-15-ott/

Greta

greta@gretagabaglio.com

Leave a comment:

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 4 =